ARCO E DINTORNI

Arroccata ai piedi della Rupe del castello, Arco racchiude numerose peculiarità anche nei territori ad essa limitrofi. Mondi culturali di rara bellezza, eventi e manifestazioni che dal folclore locale si ammodernano ai gusti contemporanei. Il territorio arcense è un grande libro con capitoli tutti da vivere in ogni periodo dell'anno.

PROPOSTE VACANZA

Una selezione di accurate proposte per le vostre vacanze. Soggiorni indimenticabili dove rilassarvi, conoscere, e visitare le nostre bellezze. Arte, musica, cultura, territorio e tanto gusto. Non perdete l'occasione di entrare in un mondo unico per le sue caratteristiche ambientali e culturali.

Arboreto

Racchiuso tra le mura del Parco Arciducale l’arboreto rappresenta i fasti di un passato imperiale che ha caratterizzato tutta la cittadina di Arco. Creato dall'Arciduca Alberto d’Asburgo, cugino diretto dell’Imperatore Francesco Giuseppe, conserva al suo interno una vegetazione variegata proveniente da diverse parti del mondo e in Arco ha trovato un clima mediterraneo che ne ha permesso la crescita e la conservazione fino ai nostri giorni. Clima che ha trasformato Arco a metà ‘800 nella residenza invernale della corte imperiale asburgica. Nell'Arboreto potrete ammirare, in ogni stagione, i maestosi lecci e le numerose conifere, come il cipresso di Lawson oltre che alte sequoie. Piante da frutto e ornamentali, limoni, aranci e molto altro ancora. Un tuffo nel mondo vegetale internazionale immerso nelle Dolomiti e a pochi passi dal lago di Garda.L’ingresso al parco è libero. Da ottobre a marzo - tutti i giorni: dalle 9.00 alle 16. ... 00 Da aprile a settembre - tutti i giorni: dalle 8.00 alle 19.00 

VEDI TUTTO

Casinò

Struttura tra le più imponenti e preziose del patrimonio architettonico arcense ha un passato di prestigio come luogo di ritrovo e svago della nobiltà mitteleuropea di fine Ottocento. Le sfarzose sale del Casinò hanno ospitato diversi nobili della corte imperiale asburgica tra cui l’imperatrice Sissi. Un palazzo che ha dato lustro alla città e ai suoi nobili ospiti e che nel corso degli anni si è impreziosito di una novecentesca veranda, di un gazebo adibito ad ospitare l’orchestra e di una torretta meteorologica, al tempo all'avanguardia, per informare gli ospiti di corte sulle condizioni metereologiche. Oggi il Casinò di Arco è adibito a sala consigliare e a luogo di mostre, manifestazioni e congressi.

...

Castello di Arco

Si staglia sulla vetta della rocca di Arco, guardiano silenzioso, presenza rassicurante, simbolo di forza e potere. Il castello di Arco spicca sulla piana dell’Alto Garda, domina il bacino lacustre più grande d’Italia e vigila sui cittadini di questa terra. Accompagna con il suo sguardo la Sarca, il lungo fiume locale, grande e possente, che assomiglia a un immenso serpente disteso, con la testa sul lago e il corpo in riposo che descrive sulla piana una curva, e la coda posata nelle profondità della regione. La rocca del Castello e la sua fortezza sono raggiungibili da una serie di sentieri che ivi si inerpicano. All'interno dell’ultima cinta di mura si accede al Prato della Lizza, un grande prato verdeggiante sulla piana della «Busa» (Garda Trentino). La Torre Grande, la Prigione del Sasso e la Sala degli Affreschi con i preziosi affreschi del gioco degli scacchi e di battaglie. Infine, in cima, ultima sentinella fra cielo e terr ... a, la Torre Renghera. Orario La Lizza: 01.03 > 31.03 10.00 - 17.00 01.04 > 30.09 10.00 - 19.00 01.10 > 31.10 10.00 - 17.00 02.11 > 06.01 10.00 - 16.00 07.01 > 31.01 10.00 - 16.00 solo Sabato e Domenica 01.02 > 28.02 10.00 - 16.00 Chiuso: 1 gennaio, 1 novembre, 25, 26 dicembre. Chiuso il pomeriggio il 24 e 31 dicembre. L'accesso alle torri superiori è consentito fino ad un'ora prima della chiusura Ingresso: € 3, 50 / € 2,00 (12-18/over 60) / € 3,00 (gruppi, min. 20 persone) 

VEDI TUTTO

Chiesa evangelica luterana della Trinità

Rappresenta l'unica Chiesa evangelica luterana di tutto il Trentino ed è dedicata alla Santa Trinità. Di forte impatto visivo il tetto costruito da numerose tegole policrome in maiolica dai toni gialli e verdi. L’architettura è prettamente neogotica e incanta la verticalità acuminata del campanile che termina con una guglia. L'interno si presenta povero ed essenziale anche nelle sue rappresentazioni religiose. L’edificazione risale al 1897 su disegno di Hans Friecke. La sua presenza è testimonianza della presenza di ospiti d’oltralpe che frequentavano la città di cura negli anni a cavallo fra l’Ottocento e il Novecento.

...

Collegiata di S. Maria Assunta

Sita in piazza Tre Novembre la collegiata di S.Maria Assunta domina l’intero abitato del centro storico di Arco. È sicuramente uno dei monumenti più belli ed interessanti di tutta la città e una delle più importanti chiese rinascimentali di tutto il Trentino. Fin dagli albori ha rappresentato il punto di riferimento per la comunità arcense e ne osserva, dall'alto della sua imponenza, la vita cittadina. Edificata a partire dall'inizio del Seicento racchiude al suo interno numerose opere di valore e di pregio. Risaltano per magnificenza di fattura il rosone, l’altare, il colonnato, l’alta navata, le cappelle e la cappella dell’Immacolata.

...
MOSTRA DI PIÙ

PROPOSTE VACANZA

Cogli l'occasione di una visita al Mercatino di Natale per trascorrere qualche giorno nell’incantevole cornice del Garda Trentino!
Approfitta dei vantaggiosi pacchetti vacanza proposti dall’agenzia turistica Ingarda Trentino e visita i dintorni di Arco: torna bambino ed incontra di persona Babbo Natale nella sua Casa a Riva del Garda, oppure scopri i sapori e le tradizioni locali nel borgo medievale di Canale di Tenno, uno dei borghi più belli d’Italia.

Maggiori informazioni sui pacchetti vacanza: Mercatini di Natale ad Arco, Rango e Tenno
Natale speciale sul lago di Garda
La Casa di Babbo Natale e l’Accademia degli Elfi

Ingarda Trentino Spa
Largo Medaglie d’Oro al Valor Militare, 5
38066 Riva del Garda (TN)
T. 0464 554 444 - F. 0464 520 308
[email protected]www.gardatrentino.it
VEDI TUTTO

Mappa

Città di Arco

Situata nel cuore del Garda Trentino

Arco si trova a Nord della piana dell'Altogarda, la parte finale della valle del fiume Sarca che sfocia, da qui, nel Lago di Garda. La posizione protetta dalle montagne e la vicinanza del lago di Garda, permette a questa zona di mantenere un clima particolarmente mite, che fa di questa città una stazione di soggiorno nota da secoli.

Scopri di più